Carrello 0
Sei il mio respiro-2

Sei il mio respiro

La vita di Lilli è cambiata radicalmente dal giorno in cui diede uno schiaffo alla sua migliore amica. Uno schiaffo talmente violento che la ragazza fu costretta al ricovero in ospedale. Lilli non ricorda quasi niente di quell’episodio, se non il caldo soffocante, le gocce di sudore che l’accecavano e un’incredibile, immotivata paura di coloro che in quel momento stavano assistendo alla scena. Prima di quel giorno era una ragazza come tante, credeva che per essere felice bastasse l’amicizia di Elisa e l’amore del ragazzo più popolare della scuola. Ma le rimane solo il dolore causato da un Male senza nome né volto, che la sta lentamente consumando: il bipolarismo.

Diego, un giovane musicista con un pesante passato alle spalle, si stupisce di incontrare al gruppo di sostegno organizzato dal professor Decori, psicologo della scuola, proprio Lilli, la ragazza solare della quale era rimasto profondamente colpito. È molto cambiata, ha un aspetto trascurato e malinconico.
Lilli e Diego scoprono di essere l’uno la cura per il dolore dell’altro. Lei riprende in mano i suoi sogni, mentre lui affronta i problemi con l’eroina, che inesorabilmente busseranno alla sua porta. Il loro amore, disperato e assoluto, li spingerà ad abbassare le difese, poiché entrambi capiranno di non poter fare a meno l’una dell’altro, come dell’aria che respirano.

2,49

ID Prodotto: 542 SKU: 978-88-89713-60-0. Categoria .

Valentina Bazzani

Valentina Bazzani nasce a Vicenza, nel novembre del 1990 ma, ad appena due anni lascia il Veneto per trasferirsi con la famiglia in Emilia Romagna. É questo brusco cambiamento di ambiente la causa della prima crisi depressiva, preludio alla malattia. Infatti all’età di 13 anni, le viene diagnosticato un disturbo bipolare di tipo 1.
Nonostante il susseguirsi di crisi depressive che porteranno la ragazza a ritirarsi da scuola e a diplomarsi da privatista, Valentina riesce a terminare gli studi con successo.
Al contrario delle aspettative della famiglia però, decide di non frequentare l’Università e inizia a dedicarsi alla scrittura, sua vera vocazione.
Pubblica nel 2011 il suo primo romanzo Guardati con i miei occhi (Arduino Sacco Editore).
Nel 2013 pubblica in self (in l’ebook) e in cartaceo (Rupe Mutevole edizioni) il romanzo Per tutto il tempo che ci resta. Nel 2014 pubblica per Butterfly Edizioni il racconto L’amore non si nega a nessuno, prima opera sul disturbo bipolare.
Come una fenice, (David and Matthaus edizioni) è la prima opera che tratta compiutamente e in modo specifico del disturbo bipolare e Il lato oscuro dell’amore (Eve edizioni).

Genere

Narrativa

Formato

ePub

Autore

Valentina G. Bazzani

Pagine

166

ISBN

978-88-89713-60-0

Ti potrebbe interessare…

Sconto!

Il Temponauta

,

14,90 12,70

Borderline

2,49

Sconto!