Carrello 0
Visualizza carrello “Nella tela del desiderio” è stato aggiunto al tuo carrello.
substantia-v

Substantia ,

Anno 1979, nel laboratorio di una città sconosciuta, giace apparentemente senza vita il piccolo Anton, sdraiato su un lettino ospedaliero. Un tumore lo sta lentamente consumando e la sua unica possibilità di sopravvivere risiede in una sostanza sperimentale. Il viscoso liquido nero si muove lento nelle vene, al suo capezzale una donna gli stringe teneramente la mano, piangendo.

Anno 2040. Un uomo è stato privato di tutto. Hanno annebbiato la sua coscienza e spento ogni sogno che un essere umano desidera veder realizzato per sé e la sua famiglia. Ha appena appreso di essere una cavia e, l’ira che matura nel suo animo da tempo, cede il passo alla rassegnazione. Solo quella strana sostanza nera può salvarlo. O ucciderlo.

Cosa accomuna due vite così lontane nel tempo, Quale intreccio le lega? Un thriller mozzafiato dove l’unica certezza va cercata nel buio, nel nero profondo di quel liquido così ambito. La Substantia.

16,90

ID Prodotto: 928 SKU: 978-88-89713-67-9. Categorie , .

Simone Pinna

Simone Pinna nasce nel 1989 in un quartiere popolare della periferia di Roma, dove studia fino alla maggiore età per poi scegliere di gettarsi nel mondo del lavoro. Si ritaglia una propria indipendenza economica senza tralasciare quelli che sono i suoi interessi: coltiva infatti da molti anni la passione per la letteratura e la poesia e ciò lo porta a comporre piccole opere inedite che ama tenere riservate. Poi, una notte, la fervida fantasia che risiede latente in un cassetto della sua mente, decide di tirargli un brutto scherzo, rifilandogli un sogno impossibile da dimenticare: dopo neanche ventiquattro ore, inizia segretamente a scrivere le prime righe di quello che diverrà il suo primo romanzo: Substantia.

Genere

Narrativa

Formato

14 X 21

Pagine

340

ISBN

978-88-89713-67-9

Substantia


Video embedding powered by Webilop

Ti potrebbe interessare…

Sconto!

Il Temponauta

,

14,90 12,70

Sconto!